Billi in Sicilia visita istituzioni e attività produttive – comunicato stampa

“Durante le ferie estive sono stato non solo in Calabria, ma anche a visitare la Sicilia” dichiara l’’on.Simone Billi, unico eletto nella coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “per conoscere da vicino le zone di origine di tanti emigrati i cui interessi ho il piacere e il dovere di rappresentare.”

“In Sicilia ho visitato Licata, dove ho incontrato il sindaco Pino Galanti, ed una azienda che importa prodotti agroalimentari dall’estero” dichiara l’on.Billi “A Marsala ho conoscuto invece alcuni produttori del famoso vino locale.”

“Ho potuto riscontrare la passione con la quale tanti amici siciliani lavorano per sviluppare la propria azienda anche nel settore agroalimentare, uno dei settori di eccellenza da valorizzare ulteriormente in Europa e nel mondo.”

“Secondo l’Istat in Sicilia, da gennaio ad agosto del 2017, il saldo migratorio tra nuovi residenti e quelli che se ne vanno è circa 10.700; la sola provincia di Agrigento ha oltre 150.000 residenti all’estero” precisa Billi “Licata è, nell’agrigentino, al secondo posto tra i Comuni che si sono spopolati maggiormente: 15.900 espatriati su 37.800 residenti”

“Il numero dei siciliani che emigrano è in continua crescita e mi sto impegnando affinchè ovunque si rechino per sviluppare le proprie competenze umane e professionali, riescano a mantenere un forte contatto con la madrepatria e con le istituzioni centrali e locali.”

“In Provincia di Agrigento ho visitato una azienda che produce ceramiche di design utilizzando tecnologie innovative” spiega Billi “da cui ho ricevuto conferma della voglia e capacità di fare impresa del tessuto sociale di questa zona, nonostante sia ad oggi l’ultima provincia in fatto di imprenditoria.”

“Ho inoltre visitato il parco archeologico di Selinunte, dove ho incontrato il suo direttore, l’architetto Enrico Caruso, che ha portato diverse attività nel parco ed ha in previsione di portarne altre a breve, alcune molto innovative, come quella segretissima in collaborazione con Google che dovrebbe attrarre personalità di livello internazionale.”

“Urge una strategia più organica per supportare questi manager illuminati e gestire il turismo in Sicilia” dichiara Billi “per consolidare la situazione positiva attuale del turismo nell’isola dovuta all’incertezza politica di altre zone turistiche del mediterraneo, quali la Tunisia, l’Egitto e la Grecia.”

“Anche in Sicilia ho incontrato diversi esponenti della Lega Salvini Premier” conclude Billi “tra cui la ex-candidata sindaco a Licata, Annalisa Tardino, e esponenti locali come Anna Scialunga e Alessandra Cascio che mi hanno esposto le problematiche e le speranze della gente in Sicilia ed ho potuto constatare come le competenze e le professionalità degli emigrati siciliani potrebbero contribuire a risolvere tanti dei problemi dell’isola.”

Con il dott.Pino Galanti, sindaco di Licata, e l’avv.Annalisa Tardino, organizzatrice dell’incontro

In visita alle storiche Cantine Florio di Marsala

con il direttore del Parco Archeologico di Selinunte (TP), architetto Enrico Caruso

al Parco Archeologico di Selinunte con il gruppo di accompagnatori, tra i quali l’ ing.Anna Scialunga e la d.ssa Alessandra Cascio, insieme al direttore, l’architetto Enrico Caruso

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su Billi in Sicilia visita istituzioni e attività produttive – comunicato stampa

Billi in Calabria visita istituzioni e attività produttive – comunicato stampa

“Ho approfittato delle ferie estive per conoscere la terra di origine di tanti miei elettori con cui ho avuto il piacere di venire a contatto in questi ultimi mesi, in particolare sono stato in Calabria e Sicilia” dichiara l’on.Simone Billi, unico eletto nella coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “mi riprometto di visitare anche le altre regioni nei prossimi mesi.”

“In Calabria ho visitato Cardinale dove ho incontrato diverse autorità locali, tra cui il sindaco Danilo Staglianò e l’assessore Massimo Rotiroti, con i quali ho avuto modo di discutere le problematiche dei Cardinalesi che sono dovuti emigrare e dei continui e stretti contatti con gli amici e parenti rimasti al paese” precisa l’on.Billi “Ho anche visitato alcune importanti aziende locali, come le aziende agricole Corasaniti e l’azienda di infissi e mobili Alcaro ed alcuni suggestivi luoghi di culto, il santuario di Santa Maria nel Bosco e la Certosa di Serra San Bruno.”

“Sono stato anche nella cittadina di San Giovanni in Fiore, dove, tra gli altri, ho incontrato il presidente dell’associazione emigrati sangiovannesi, Pietro Mazza, che mi ha fatto presente come sia luogo di forte emigrazione, oltre agli Stati Uniti, anche la città di Wettingen in Svizzera, dove ho il piacere di risiedere da diversi anni” continua Billi “Quindi sono stato a Chiaravalle, ospite del sindaco Mimmo Donato, del vicesindaco Pina Rizzo e dell’assessore Donato Liberata, che mi hanno invitato alla festa della Madonna della Pietra nel Liechtenstein lo scorso 1 Settembre, a cui ho partecipato molto volentieri.”

“Sono stati incontri molto interessanti per discutere i problemi e i possibili modi di affrontarli per migliorare il rapporto con le istituzioni” afferma Billi.

“In Calabria ho inoltre incontrato i rappresentanti locali della Lega Salvini Premier, tra cui l’on.Domenico Furgiuele, unico eletto per la Lega in Calabria, e molti giovani competenti e vogliosi” spiega Billi “un gruppo ben assortito quello della Lega in Calabria, a cui ho rinnovato la mia disponibilità a collaborare sui problemi degli emigrati e sulla promozione in Europa per il Made In Calabria.”

“Ho visto una terra che riprende vigore e speranza anche grazie alle proposte del Governo del Cambiamento” conclude l’on.Billi “tutto questo mi spinge a far di più anche lavorando per mantenere vivi i contatti tra gli emigrati calabresi e la terra di origine.”

A Cardinale (CZ) con il sindaco Danilo Staglianò
Al comune di Cardinale (CZ) per vedere come funziona l’anagrafe e come gestiscono il data-base degli iscritti AIRE
All’azienda agricola Corasaniti nel Golfo di Squillace (CZ)
All’azienda Alcaro ad Isca sullo Ionio (CZ)
Al santuario di Santa Maria nel Bosco e alla Certosa di Serra San Bruno
Al comune di San Giovanni in Fiore (CS)
con il presidente dell’associazione emigrati sangiovannesi, Pietro Mazza, e altri esponenti della comunità locale
Il presidente dell’associazione emigrati sangiovannesi, Pietro Mazza, consegna la tessera ad honorem a Simone Billi
con il sindaco di Chiaravalle (CZ) Mimmo Donato, il vicesindaco Pina Rizzo e l’assessore Donato Liberata
con l’on.Domenico Furgiuele ed alcuni dei giovani della Lega Salvini Premier calabrese, durante lo scambio del braccialetto “Lega Calabria” e della spilletta “Lega”
Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Billi in Calabria visita istituzioni e attività produttive – comunicato stampa

Rinnovo passaporti: in vista novità positive

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Rinnovo passaporti: in vista novità positive

Ministro Moavero rende omaggio agli Italiani all’estero

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Ministro Moavero rende omaggio agli Italiani all’estero

Billi in visita alla festa della Madonna della Roccia nel Liechtenstein – comunicato stampa

“Nei giorni scorsi sono stato alla festa della Madonna della Pietra a Schaan nel Liechtenstein organizzata dal Comitato “Madonna della Pietra in Svizzera e Liechtenstein” dichiara l’’on.Simone Billi, unico eletto nella coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “per commemorare l’antichissima tradizione dell’apparizione della Madonna con Gesù bambino che chiese di erigere un santuario a lei dedicato proprio nella città di Chiaravalle.”

Faceva gli onori di casa il Presidente del Comitato, Giuseppe Gullì, hanno partecipato diverse autorità civili e religiose provenienti da tutta la Calabria tra cui, in particolare, l’arcivescovo metropolita della diocesi di Catanzaro e Squillace mosignore Vincenzo Bertolone, il sindaco di Chiaravalle Mimmo Donato e il sindaco di Vallefiorita Salvatore Megna.

“Sono stato proprio la scorsa settimana a Chiaravalle” continua l’on.Billi “dove ho riscontrato come l’amore per le tradizioni e in particolare per questa bellissima festa sia ancora vivo e mi fa piacere riscontrare la stessa passione nella comunità di emigrati chiaravallesi.”

“Faccio i complimenti al Comitato che ha organizzato questo bellissimo evento con un enorme riscontro, riuscendo a richiamare circa 2.000 persone” conclude l’on.Billi “Questa manifestazione mi riempie il cuore di orgoglio e mi spinge a lavorare sempre meglio per rendere gli scambi tra la comunità di Italiani all’estero e la Madrepatria più forti.”

Billi a Chiaravalle con il sindaco Mimmo Donato

Billi a Chiaravalle con il sindaco ed alcuni assessori della città

Billi alla festa della Madonna della Pietra nel Liechtenstein

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Billi in visita alla festa della Madonna della Roccia nel Liechtenstein – comunicato stampa

Billi incontra imprenditore calabrese emigrato e tornato nella sua terra – comunicato stampa

“Durante il mio soggiorno in Calabria, ho visitato l’azienda agricola Rotiroti a Cardinale, un ambiente rurale dove si allevano api, cavalli, capre, pecore, conigli” dichiara l’on.Simone Billi, unico eletto nella coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “producono miele, formaggi, ricotta di eccellenza, sono anche una fattoria didattica dove accolgono i bambini delle scuole della zona per spiegare le loro attività.”

Ci accompagna il dott.Massimo Rotiroti, che ha studiato economia alla Sapienza e ha lavorato diversi anni a Roma, prima di tornare nel suo paese e dedicarsi con passione alla crescita dell’attività di famiglia.

“Ho deciso di dare una svolta alla mia vita, lasciare le comodità e opportunità lavorative offerte da una grande città come Roma, per ritornare a casa e dare un aiuto all’azienda di famiglia” dichiara il dott.Rotiroti “La mia Calabria ha molto da offrire sia in termini di enogastronomia, di agricoltura che di turismo.”

A Giugno Massimo Rotiroti è stato inoltre eletto nella nuova giunta comunale di Cardinale ed è stato nominato assessore; un’altra sfida che ha accettato per contribuire con dedizione e passione al bene collettivo dell’intera comunità.

“È difficile partire” afferma “ma è ancor più difficile tornare.”

“L’Italia e la Calabria hanno bisogno di giovani coraggiosi come Massimo” conclude l’on.Billi “che si mettono in gioco per contribuire allo sviluppo e al progresso della propria terra.”

Fig.1: nel reparto di caseificazione con il dott.Rotiroti

Fig.2: con uno dei conigli della fattoria didattica

Fig.3: nella stalla con le caprette

Fig.4: dai melari al vasetto, la lavorazione del miele

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Billi incontra imprenditore calabrese emigrato e tornato nella sua terra – comunicato stampa

Lettera aperta all’ambasciatore italiano in Svizzera, Marco del Panta

Gentile ambasciatore Del Panta, ho letto con estremo stupore del suo “tweet” per sostenere le posizioni di Carlo Calenda, ex-ministro del Governo PD, contro l’attuale governo.

Mi pare estremamente inopportuno che un ambasciatore dello Stato italiano possa prendere posizioni politiche così chiare contro l’attuale Governo.

Mi chiedo pertanto se non fosse opportuno per Lei rassegnare le dimissioni dal suo attale incarico di ambasciatore.

Tutto questo, chiaramente, qualora questa notizia venga confermata.

Seguirò con attenzione gli sviluppi di questa vicenda.

Simone Billi

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Lettera aperta all’ambasciatore italiano in Svizzera, Marco del Panta

Visita all’azienda agricola Corasaniti di Squillace, Catanzaro – comunicato stampa 

“Ieri, giovedì 16 Agosto, durante la permanenza in Calabria, ho visitato l’azienda agricola Corasaniti di Squillace, a Catanzaro” dichiara l’on. Simone Billi, unico eletto nella coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “una eccellenza in Calabria per l’olio extravergine d’oliva e gli agrumi con propensione per l’internazionalizzazione”.

“L’azienda si compone di 110 ettari suddivisi in 10.000 piante di olivi e altrettante di agrumi” spiega l’ing.Luigi Corasaniti, titolare dell’omonima azienda “abbiamo inoltre un progetto in corso per la costruzione di 100 alloggi a Soverato sul fronte mare nel Golfo di Squillace, una delle zone più belle della Calabria, la Rimini del sud.”

Luigi Corasaniti è un giovane ingegnere imprenditore che ha lavorato 20 anni nel Veneto ed ha poi portato la sua esperienza in Calabria per gestire al meglio l’azienda di famiglia.

“I problemi principali che abbiamo avuto nel corso di questi anni sono la burocrazia e la mancanza di servizi adeguati” afferma l’ing.Corasaniti “con il supporto delle istituzioni sarebbe invece possibile rendere la Calabria una regione molto migliore.”

“Se vogliamo creare lavoro e far tornare i nostri emigrati qui a casa in Calabria” concludono Billi e Corasaniti “bisogna incentivare il turismo e l’agricoltura nella regione.”

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Visita all’azienda agricola Corasaniti di Squillace, Catanzaro – comunicato stampa 

Enorme opportunità per il Made in Italy e le aziende della Calabria – visita all’azienda Alcaro Srl

“Ieri, giovedì 16 Agosto, durante la permanenza in Calabria, ho visitato l’azienda Alcaro srl, da 50 anni eccellenza nella produzione di infissi, carpenteria metallica e mobili su misura” dichiara l’on. Simone Billi, unico eletto nella coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa.

L’azienda Alcaro ha 15 dipendenti, un fatturato di 2M€ all’anno in crescita e sono attivi in Italia e all’estero, con progetti in vari paesi europei ed extraeuropei, come ad esempio Londra, Stoccolma, Benidorm, Francoforte, Toronto, Los Angeles, Miami e Bucarest.

“All’estero non temiano la concorrenza per quanto riguarda qualità, creatività e innovazione tecnica dei nostri prodotti” dichiara Giovanni Alcaro, titolare dell’azienda “ma abbiamo affrontato la nostra esperienza internazionale senza una struttura organizzata, avremmo estremo bisogno del supporto delle istituzioni per affrontare al meglio il mercato estero.”

“A livello di propulsione, l’italia mi pare come una ferrari che va a 10km all’ora” si sfoga Alcaro “gli imprenditori italiani non hanno bisogno di finanziamenti a fondo perduto, ma di supporto professionale per l’internazionalizzazione, invece trovano una pressione fiscale esosa ed una burocrazia inefficiente e scoraggiante.”

“Una cosa positiva per noi è stato il credito di imposta” sottolinea Alcaro “che ci ha permesso di acquistare nuove macchine per l’innovazione.”

“Le parole di Alcaro confermano quello che ho sempre sostenuto” conclude l’on.Billi “Esiste ancora una enorme opportunità per le aziende italiane e per il Made in Italy a regola d’arte nel mondo, che bisogna cogliere anche sfruttando la nostra rete consolare e delle Camere di Commercio all’estero, per fare in modo che sia un importante volano per la ripresa economica del nostro paese.”

Figura 1: ingresso della società Alcaro

Figura 2: showroom di Alcaro

Figura 3: Alcaro e Billi ad una macchina tagliatrice di profilati a 4 teste

Figura 4: Alcaro e Billi ad un pantografo a colonna per infissi

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Enorme opportunità per il Made in Italy e le aziende della Calabria – visita all’azienda Alcaro Srl

Billi (Lega): bene che partano le iscrizioni per i corsi di  italiano a Londra – comunicato stampa

“Sto continuando a monitorare la situazione dei corsi di lingua italiana nella Circoscrizione di Londra e vi aggiorno dopo i miei precedenti comunicati stampa del 12, 16 e 31 luglio su questo stesso importante argomento” dichiara l’on.Simone Billi, unico eletto nella Coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “Il Consolato Generale d’Italia a Londra ha comunicato che dall’inizio di settembre 2018 sarà possibile iscriversi ai corsi di lingua e cultura italiana che verranno riavviati dal nuovo Ente gestore, La Scuola Italiana a Londra”

“Complimenti alla Farnesina che ha spinto per riattivare questi corsi e al Consolato di Londra per aver gestito questa situazione in modo veloce ed efficiente” conclude l’on.Billi “Continuerò a monitorare la situazione e sto lavorando ad una Risoluzione da presentare in Commissione Esteri per supportare il Consolato affinchè i corsi ripartano subito dopo l’estate.”

Pubblicato in Uncategorized | Commenti disabilitati su Billi (Lega): bene che partano le iscrizioni per i corsi di  italiano a Londra – comunicato stampa