Nuovi Ambasciatori italiani a Londra, Mosca, Parigi, Dublino. Gli auguri di Simone Billi

Raffaele Trombetta è il nuovo Ambasciatore italiano a Londra, Pasquale Quito Terracciano a Mosca. I due diplomatici, entrambi napoletani, hanno un prestigioso curriculum. Raffele Trombetta è nato nel 1960 a Napoli, dove si è laureato in Scienze politiche nel 1983, ha inoltre conseguito un Master in Studi Europei presso la London School of Economics. La sua carriera diplomatica inizia nel 1985. Pasquale Quito Terracciano è il nuovo ambasciatore a Mosca, dopo il suo incarico di Ambasciatore a Londra. Il diplomatico lascia Londra dopo cinque anni. Pasquale Quito Terracciano, nato a Napoli il 4 maggio 1956, è sposato ed ha tre figli, parla inglese, francese, spagnolo e portoghese.

Ambasciata d’Italia

Simone Billi,candidato per la lista di centrodestra (Salvini, Berlusconi, Meloni – Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia) dichiara “Ai nuovi Ambasciatori italiani va il mio più caloroso augurio di buon lavoro per i loro importanti compiti e per tutto ciò che li aspetta anche in questo nuovo e impegnativo viaggio. 

Voglio estendere il mio augurio di buon lavoro ai due nuovi ambasciatori a Parigi e Dublino, di recentissima nomina”. Teresa Castaldo è la nuova Ambasciatrice a Parigi. Campana, classe 1958, arriva in Francia dopo la sua esperienza all’Ambasciata in Argentina. Paolo Serpi è il nuovo Ambasciatore d’Italia a Dublino. Romano, classe 1958, Serpi si laurea in Giurisprudenza ed entra in carriera diplomatica nel 1983. “Voglio ringraziare fin d’ora gli Ambasciatori italiani per tutto quello che faranno per le relazioni diplomatiche con i Paesi che ospitano i tantissimi nostri connazionali”.

Questa voce è stata pubblicata in Ambasciata di Dublino, Ambasciata di Londra, Ambasciata di Mosca, Ambasciata di Parigi e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.