“Il vampiro Svizzero” per la giornata della donazione del sangue

L’Associazione Volontari Italiani del Sangue di Baden organizza la «giornata della donazione» sabato 4 Novembre presso il Kantonsspital di Baden-Dättwil (situato alla Im Ergel 1), durante la quale i volontari Italiani di AVIS accoglieranno i potenziali donatori per guidarli nella procedura di donazione dalle ore 8.00 alle 11.30. Questo è quanto annuncia l’ing.Miranda Secco, presidente della sede locale di AVIS, che contemporaneamente comunica pure che «nel 2016 l’AVIS in tutta la Svizzera ha avuto 1269 volontari che hanno donato sangue in 1769 occasioni e conta di aumentarne il numero nel corso del 2017».
“Abbiamo realizzato un cortometraggio dal titolo “il vampiro Svizzero” per promuovere questo nostro evento” dichiara l’ing.Simone Billi, vice-presidente di questa sede locale “in cui un vampiro assetato di sangue attacca una ignara turista al castello di Baden, questo spot verrà divulgato attraveso la nostra rete di contatti a tutti i residenti della zona di Baden, Italiani e non, sia attraverso l’uso di canali tradizionali, sia con i social network.”
“Le rovine del castello, stile gotico, si sono rivelate la perfetta location per l’ambientazione del cortometraggio” afferma Fabio Firpo, sceneggiatore e regista “è importante trovare nuovi metodi di comunicazione per promuovere l’associazionismo, e spero di poter collaborare anche in futuro per sostenere attivamente simili lavori”.
“Este cineva care are nevoie de el mai mult decat mine” afferma Davide Galassi, che impersona il famoso vampiro Vlad III, principe di Valacchia in Transilvania, che in Rumeno significa “c’è qualcuno che ne ha (del sangue) più bisogno di me”.
“Abbiamo sudato sangue per realizzare questo video” dichiara la giovane Andrea Kammermann, che impersona la turista vittima del vampiro “ma alla fine siamo riusciti a portarlo a termine con soddisfazione, speriamo che il nostro impegno trovi anche il favore dei donatori!”.



This entry was posted in Rassegna stampa. Bookmark the permalink.