Benvenuti sul blog di Simone Billi

News, video e tanto altro per noi italiani all’estero

Sicurezza e vivibilità per il Parco Naturalizzato dell’Argingrosso

Firenze, 2 Luglio 2005
INTERROGAZIONE

Oggetto: sicurezza e vivibilità per il Parco Naturalizzato dell’Argingrosso.

Il sottoscritto Consigliere di Quartiere,

• Considerato che il Parco Naturalizzato dell’Argingrosso è sempre più frequentato, anche in considerazione della bella stagione sopravvenuta;
• Costatato che in una parte di tale Parco Naturalizzato sono stati predisposti giochi per bambini e ragazzi;
• Considerato che il Parco Naturalizzato è sempre più frequentato da mamme con i loro bambini;
• Considerato che per i cittadini risulta difficile e può essere pericoloso accedere a tale Parco Naturalizzato poiché risulta scarsa la segnaletica stradale nella zona;
• Considerato che alcuni cittadini hanno raccolto diverse centinaia di firme per richiedere maggiore sicurezza per accedere al Parco

INTERROGA IL PRESIDENTE DEL CdiQ PER SAPERE

1) Se non è opportuno installare segnaletica stradale che garantisca maggiore sicurezza per accedere al Parco Naturalizzato, in particolare se è prevista l’installazione di un semaforo per agevolare l’attraversamento sulle strisce pedonali in via dell’Argingrosso all’altezza di via Santa Maria a Cintoia.
2) Se non è opportuno migliorare gli accessi a tale Parco Naturalizzato, in particolare le rampe di accesso da via dell’Argingrosso.
3) Se è vero che l’Amministrazione ha intenzione di prevedere nuovi parcheggi a pagamento all’interno di tale Parco Naturalizzato.
4) Se è vero che non sono stati predisposti contenitori per rifiuti nel Parco Naturalizzato, in particolare nell’area riservata ai giochi per bambini, e cosa l’Amministrazione intenda fare a proposito.

Simone Billi
Consigliere di Forza Italia

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social, grazie!