Benvenuti sul blog di Simone Billi

News, video e tanto altro per noi italiani all’estero

Germania, Billi (Lega): il nuovo sportello consolare a Saarbrucken sarà l’ennesima promessa non mantenuta di questo governo?

Roma, 03/10/2020 – “Il governo ha deciso di aprire uno sportello consolare a Saarbrucken” così il Sottosegretario Manlio Di Stefano risponde in Commissione Esteri ad una interrogazione dell’On.Simone Billi, unico eletto per la Lega Salvini Premier in Europa.

“Questa risposta del Governo non è soddisfacente” dichiara l’On.Simone Billi “quando? in quale struttura?”

“La rete consolare è sotto pressione a causa del covid e delle innumerevoli chiusure di Consolati degli ultimi anni”

precisa Billi “e non solo in Germania, ma anche negli altri Paesi nel mondo, quali la Svizzera, il Regno Unito, la Spagna, per citarne solo alcuni in Europa.”

“Il Governo Conte 1 a guida Lega aveva già stanziato le risorse necessarie all’apertura o al potenziamento dei consolati con il Decreto Brexit.”

“Dove sono finite queste risorse? Apriteli al più presto!” conclude il deputato della Lega rivolto al Sottosegretario “che lo sportello consolare a Saarbrucken non sia l’ennesima promessa non mantenuta di questo governo.”

Testo dell’interrogazione e relativa risposta QUI

Video della mia replica al Sottosegretario Di Stefano QUI

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social, grazie!
Open chat
1
Posso aiutarti?
Ciao,
cosa posso fare per te? Scrivimi pure!
Powered by