Benvenuti sul blog di Simone Billi

News, video e tanto altro per noi italiani all’estero

BCE, Billi (Lega): risolvere questione portabilità dei contributi dei dipendenti italiani

Francoforte, 17 nov- “Abbiamo segnalato al Ministro del lavoro e delle politiche sociali la situazione dei dipendenti italiani in forza alla Bce che non possono trasferire, come invece stabilito dal Trattato sul funzionamento dell’Unione, verso l’ente europeo i contributi previdenziali maturati nei regimi nazionali. Nonostante le sollecitazioni della stessa Bce, l’Inps si è mostrata indisponibile all’accordo per la portabilità previdenziale, arrecando danni ai tanti cittadini italiani che rischiano di non percepire la pensione a valere su tale contribuzione. Chiediamo al Ministro di intercedere affinché sia fatta chiarezza e si chiuda al più presto l’accordo tra l’istituto previdenziale e la Bce”.Così in una nota Simone Billi, deputato della Lega eletto nella Circoscrizione Estero.

—— Testo completo dell’interrogazione: QUI

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social, grazie!