Billi (Lega) a Barnier in audizione a Montecitorio: che la Brexit sia un’opportunità per il Regno Unito, per l’Europa e per l’Italia – comunicato stampa

“Oggi, mercoledì 28 novembre, le Commissioni Esteri e Politiche Europee di Camera e Senato hanno incontrato Michael Barnier, capo negoziatore europeo sulla Brexit” dichiara l’on.Simone Billi, unico eletto nella Coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa “il Regno Unito abbandona circa 750 accordi internazionali, sono circa 3000 le indicazioni geografiche tipiche europee nel Regno Unito, ha ricordato Barnier, e si formerà tra EU ed il Regno Unito il partenariato più forte che la Comunità Europea abbia mai realizzato.”

”Ho ringraziato Barnier per aver riconsciuto l’importanza del rispetto della decisione presa democraticamente dal popolo britannico perchè per noi della Lega il rispetto del voto, del volere del popolo, è essenziale” afferma l’on.Billi “inoltre ho ricordato a Barnier i nostri punti principali a riguardo della Brexit: 1) importantissima la massima tutela dei nostri 700.000 Italiani residenti nel Regno Unito: 2) nessuna dogana alla frontiera con l’Irlanda; 3) tutela delle indicazioni geografiche tipiche fondamentale per le nostre esportazioni.”

”Complimenti a Barnier per l’attuale accordo, che include tutto questo” continua Billi “continueremo a monitorare ed eventualmente, dove possibile, a supportare il negoziato.”

“Sproniamo la Comunità Europea per evitare una Brexit punitiva, che sarebbe un boomerang per l’Italia e per i nostri connazionali residenti in UK” conclude l’on.Billi “mi auguro che la Brexit sia un’opportunità per il Regno Unito, per l’Europa e per l’Italia.”

L’on.Billi con Michael Barnier, capo negoziatore europeo sulla Brexit

******

Qui il video del mio intervento:

https://youtu.be/Pn3-6-_VXxo

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.