Elezioni alle porte, un diritto dovere partecipare anche per noi Italiani all’estero

Cari amiche e amici
vi voglio dare un aggiornamento della situazione politica in Italia perchè si avvicina un momento importante per la nostra Madrepatria al quale anche noi Italiani all’estero abbiamo il dovere di partecipare.
Il Presidente Mattarella ha firmato il Decreto di scioglimento delle Camere ieri, 28 Dicembre, ed il Consiglio dei Ministri ha definito la data delle prossime elezioni, come ampiamente preannunciato, si andrà al voto il prossimo 4 Marzo.
Come sapete, noi Italiani all’estero possiamo non solo barrare il simbolo di un partito, ma possiamo anche scrivere il nome del candidato che vogliamo porti in Parlamento le nostre istanze e i nostri bisogni.

Non focalizziamoci sull’appartenenza politica!

Scegliamo il candidato migliore che si è impegnato di più in questi anni per supportare le nostre istanze e ci dà la certezza di continuare a supportare noi, i nostri bisogni e a mantenere saldo e forte il legame con la madrepatria!

Io continuerò a tenervi aggiornati su questo argomento, continuate a seguirmi sui social.

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna stampa. Contrassegna il permalink.